NEWS EXPARTE CREDITORIS

Rivista di informazione giuridica
  1. I vizi inerenti alla “vocatio in ius” (nella specie, per inosservanza del termine a comparire) che determinerebbero la nullità della citazione devono essere rilevati dal giudice ai sensi dell’art. 164 cpc. Laddove ciò non accada, nel caso di proseguimento del giudizio in assenza di costituzione della controparte, la sussistenza dei precitati vizi può assurgere a […]

    L'articolo VIZI DELLA CITAZIONE: la nullità per l’inosservanza dei termini a comparire in primo grado può essere rilevata in appello sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  2. L’obbligazione avente ad oggetto il pagamento di una somma di denaro deve, di norma, essere adempiuta con la consegna di denaro contante, salvo diversa pattuizione. L’art. 1197 cc non prevede la possibilità per il debitore – in mancanza di espresso consenso del creditore – di liberarsi dall’obbligazione eseguendo una prestazione diversa da quella pattuita. Il […]

    L'articolo OBBLIGAZIONE PECUNIARIA: la consegna di cambiali e assegni emessi da terzi non libera il debitore sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  3. In ipotesi in cui ci si trovi a dover pignorare un bene immobile in comunione legale dei coniugi va tenuta in considerazione la natura della comunione stessa. Infatti, a differenza della comunione ordinaria, quella legale si identifica come “comunione senza quote” per cui ogni coniuge sarà titolare di un diritto con ad oggetto tutti i […]

    L'articolo ESECUZIONI IMMOBILIARI: se il bene è in comunione legale tra coniugi va pignorato per intero sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  4. Nel caso in cui il debitore non adempia la propria obbligazione è discussa la possibilità di pignorare le polizze assicurative sottoscritte dal primo, con particolare riferimento alla previsione di impignorabilità. Va preliminarmente esaminata la natura delle polizze sottoscritte al fine di verificare l’effettiva operatività dell’art. 1923 cc, che disciplina l’assicurazione sulla vita, stabilendo che “le […]

    L'articolo PIGNORABILITA’ POLIZZE ASSICURATIVE: l’art. 1923 cc non si applica se sono strumenti finanziari di puro rischio sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  5. “La disciplina antiusura, essendo volta a sanzionare la promessa di qualsivoglia somma usuraria dovuta in relazione al contratto, si applica anche agli interessi moratori, la cui mancata ricomprensione nell’ambito del Tasso effettivo globale medio (T.e.g.m.) non preclude l’applicazione dei decreti ministeriali di cui alla L. n. 108 del 1996, art. 2, comma 1, ove questi […]

    L'articolo USURA: può configurarsi anche con riferimento agli interessi di mora sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

Contatti

Ordine Avvocati Marsala
C/o Palazzo di Giustizia
Via del Fante 50/A -91025 Marsala (TP)

segreteria@ordineavvocatimarsala.it
 

segreteria@pec.ordineavvocatimarsala.it


Fatturazione Elettronica
Codice SDI dell'ufficio: 

U F Z 9 2 M 

Ufficio Segreteria

Dirigente Amministrativo:
Vincenzo Salerno

Orario apertura ufficio:
Mercoledì
dalle ore 09:00 alle ore 12:00

Tel. 0923 956796

Fax 0923 760517

Dove siamo

dove siamo

Login Segreteria