NEWS EXPARTE CREDITORIS

Rivista di informazione giuridica
  1. Provvedimento segnalato e commentato dall’Avv.to Andrea Ravelli In tema di cessione di crediti, la titolarità attiva o passiva della situazione soggettiva dedotta in giudizio è un elemento costitutivo della domanda ed attiene al merito della decisione, ed è onere dell’attore allegarne e provarne i fatti costitutivi del diritto che intende valere. Il cessionario che agisca […]

    L'articolo ART 58 TUB: il cessionario deve dimostrare l’inclusione del credito nell’operazione in blocco sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  2. Ai sensi dell’eccezionale norma contenuta nell’art. 41, comma 1, D.Lgs. n. 385 del 1993, il creditore fondiario è in ogni caso esonerato dall’obbligo della notificazione del titolo contrattuale esecutivo, sia quando l’espropriazione è rivolta nei confronti del debitore, sia in caso di esecuzione intrapresa nei confronti del terzo proprietario e, cioè, di un soggetto diverso […]

    L'articolo CREDITO FONDIARIO: il creditore è esonerato dalla notifica del titolo nei confronti del terzo accollante sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  3. “Il termine di venti giorni per il deposito del ricorso per Cassazione, fissato a pena di improcedibilità dall’art. 369 c.p.c., decorre, nel caso di notifica reiterata alla stessa parte, dalla data della prima notifica, a meno che questa non sia nulla, nel qual caso soltanto il termine decorre dalla data della seconda notifica”. Questo il […]

    L'articolo CASSAZIONE: doppia notifica del ricorso, esattamente identico, nessun problema sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  4. Procedimento patrocinato dallo Studio degli avv.ti Aldo ed Antonio Corvino del Foro di Napoli La disciplina ex art. 119 TUB, relativa alla consegna della documentazione bancaria va interpretata nel senso che sarebbe contrario a buona fede imporre alla Banca – la quale peraltro provvede all’invio periodico degli estratti conto che il cliente è tenuto a […]

    L'articolo CONSEGNA DOCUMENTAZIONE BANCARIA EX ART. 119 TUB: non c’è dubbio che il limite della decennalità si applichi agli estratti conto sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

  5. Ove il debitore ingiunto abbia avuto la conoscenza del provvedimento monitorio quando gli sia stato notificato l’atto di citazione per la revocatoria ex art. 2901 c.c., da tale data decorrono i termini di quaranta giorni ai sensi dell’art. 650 cpc per proporre una tardiva opposizione a causa di una notifica irregolare del decreto ingiuntivo. Questo […]

    L'articolo OPPOSIZIONE TARDIVA DECRETO INGIUNTIVO: inammissibile se l’ingiunto ne ha avuto conoscenza per il tramite della notifica dell’azione revocatoria. sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris.

Contatti

Ordine Avvocati Marsala
C/o Palazzo di Giustizia
Via del Fante 50/A -91025 Marsala (TP)

segreteria@ordineavvocatimarsala.net
s
egreteria@pec.ordineavvocatimarsala.it


Fatturazione Elettronica
Codice SDI dell'ufficio: 

U F Z 9 2 M 

Ufficio Segreteria

Dirigente Amministrativo:
Vincenzo Salerno

Orario apertura ufficio:
Mercoledì
dalle ore 09:00 alle ore 12:00

Tel. 0923 956796

Fax 0923 760517

Dove siamo

dove siamo

Login Segreteria